200 categorie per muoversi nel risparmio gestito

Il mondo dei fondi è ormai diventato complesso e variegato con un’offerta in grado di soddisfare le esigenze di tutti i risparmiatori e investitori. E’ possibile infatti trovare prodotti diversificati, adatti a coloro che vogliono affidarsi ai gestori per le scelte di asset allocation e prodotti molto focalizzati estremamente utili a coloro che vogliono costruirla invece in modo autonomo; ci sono prodotti passivi e prodotti attivi, gestioni che si distinguono per il mercato in cui investono e quelle che si distinguono per il tema che li caratterizza. Anche, infine, il tipo di strategia è diventato un elemento di differenziazione non trascurabile.

All’estrema varietà dell’offerta corrisponde però un’analoga difficoltà nelle procedure di selezione che implicano l’analisi di un universo molto ampio e non possono essere realizzate senza strumenti adeguati in grado di guidare la ricerca verso insiemi di prodotti più ridotti.

La classificazione dei fondi e la costruzione di categorie omogenee, è diventato così lo standard sia per i professionisti che per gli investitori finali. Le categorie permettono infatti di confrontare i prodotti concorrenti, caratterizzati da politiche di investimento analoghe e/o che si propongono di soddisfare le medesime esigenze.

Il sistema FIDArating è un processo di analisi di strumenti finanziari strutturate in 3 parti:

  • La Classificazione;
  • La Categorizzazione;
  • Il Rating;

La classificazione prende in considerazione i più importanti elementi della politica di investimento, tra i quali, l’asset class di riferimento, l’area geografica, il settore merceologico, la tipologia di strumenti in portafoglio e l’esposizione valutaria.

Le categorie di FIDArating sono quasi 200 e rappresentano la totalità delle asset class, o più precisamente, dei segmenti di mercato trai quali oggi l’investitore può organizzare il portafoglio.

Il rating, calcolato con cadenza mensile da FIDA, è studiato per valutare l’andamento dei fondi all’interno della categoria di appartenenza. I fondi con 5 corone sono quelli che hanno dimostrato migliori caratteristiche di rendimento e rischio rispetto ai prodotti concorrenti più diretti.

Luca Lodi

Centro Studi FIDA


FondiDoc SmartHelpDesk